Tutti i reportage delle 4 tappe dall'Alaska a Ushuaia

1^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2014 Nord America --- 2^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA -2015 Centro America

3^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2016 Sud America --- 4^ tappa del viaggio from ALASKA to USHUAIA - 2017 Patagonia e Tierra del Fuego

5^ tappa - Dopo Ushuaia: BRASILE Moto Tour 2017 di Pinuccio e Doni

sabato 4 novembre 2017

14) Poconé, Transpantaneira, Rio Claro, Pantanal, Mato Grosso, BRASILE

-16.620777$-56.735102$Post 14) 15 ottobre 2017 – Dopo Alaska to Ushuaia: BRASILE Moto Tour 2017 di Pinuccio & Doni – Cuiabá => Poconé => MT-060 Transpantaneira => Navigazione sul Rio Claro, Pantanal, Mato Grosso, BRASILE – Nel pianificare questo viaggio in Brasile, durante le nostre ricerche abbiamo scoperto che nel Mato Grosso esiste un luogo dove, con un po’ di fortuna, è ancora possibile vedere i giaguari nel loro ambiente naturale. Si tratta del Pantanal, tradotto dal portoghese “palude”, una vastissima zona umida che si allaga per 9 mesi l’anno. Dato che siamo molto interessati ad avere una buona percentuale di successo nell’avvistamento del giaguaro, ci siamo rivolti ad uno dei migliori operatori del settore, la WILD PANTANAL EXPEDITIONS (www.wildpantanal.com), per farci organizzare un tour di 5 giorni alla ricerca del tanto ambito felino. Così oggi abbiamo appuntamento con Joao, la nostra guida per tutto il tour. Parcheggiamo quindi la nostra Transalp nel garage dell’hotel di Cuiabà e alle 7 del mattino partiamo per iniziare la visita di 5 giorni nel Nord Pantanal che prevede anche 3 giorni di navigazione sul Rio Piquirí e sul Rio Cuiabà. Per questo dobbiamo percorrere la famosa Transpanteneira, una strada sterrata lunga circa 150 km. che inizia a Poconé e termina a Porto Jofre, nel centro del Pantanal. Appena iniziata la Transpantaneira ci ritroviamo immersi in un ambiente naturale unico, nelle paludi ai lati della strada possiamo quasi toccare con mano centinaia di Caimani Jacaré e vediamo le prime Cicogne Jabiru, uccello simbolo del Pantanal, Dopo circa 40 km (150 da Cuiabà), lasciamo la Transpantaneira e svoltiamo per prendere un’altra sterrata che porta alla Pousada Rio Claro, qui WILD PANTANAL EXPEDITIONS ha riservato per noi una camera dove passeremo la prima notte. La sosta non è a caso, infatti dopo pranzo facciamo un’uscita in barca per avvistare le numerosissime specie di uccelli che popolano questo fiume con le acque sature di Piranhas e di affamati caimani jacare. L’uscita già di per se molto interessante, si rivelerà anche molto proficua perché verso la fine della giornata, quando ormai il sole sta tramontando, avvistiamo il nostro primo giaguaro. Non potevamo credere ai nostri occhi, un giaguaro già al primo giorno, in un punto dove non se ne vedevano da parecchio tempo, lontani ancora un centinaio di km dalla zona dove c’è la maggiore concentrazione. Lo ammettiamo, questo è un colpo di cu.. pardon... di fortuna. Siamo strafelici, si tratta di un’esemplare stupendo, lo ammiriamo da soli 10 metri di distanza, quasi lo possiamo accarezzare e ovviamente lo fotografiamo fin quando la luce ce lo permette!!!









































































































































































WWW.PINUCCIOEDONI.IT